Stop inquinamento: ecco “Ooho”, la Perla d’acqua biodegradabile che rivoluziona il packaging

Sta provando a dare uno stop all’inquinamento derivante dalle bottiglie di plastica, Skipping Rocks Lab, una start-up britannica che mira a mettere in commercio capsule trasparenti, biodegradabili e commestibili, realizzate con un polimero sintetico ricavato dalle alghe.

Queste perle chiamate “Ooho”, una volta messe in bocca, possono essere morsicate per liberarne il contenuto.