Prezzemolo: ricco di apigenina e multivitaminico

Il prezzemolo è ricco di apigenina che provoca apoptosi delle cellule cancerose nel pancreas, al seno e ai polmoni. Indispensabile per insaporire i piatti e per il nostro benessere. Ecco la guida per coltivarlo con metodo biologico

Camomilla: l’elisir di lunga vita in tazza

La camomilla riesce a prolungare la vita. Lo afferma uno studio dell’m Università del Texas (Usa) e pubblicato sulla rivista scientifica “The Gerontologist”. Vi insegniamo in questa guida a coltivarla con metodo bio anche in balcone

Ceci: superfood per diete veg

l cece (Cicer arietinum) è una leguminosa importante da consumare nelle diete vegetariane e dei celiaci poichè costituisce un’importante fonte di proteine alternative, fibre e minerali (calcio, magnesio, ferro fosforo, potassio), vitamine A, B1, B2,  B3. Impara a coltivarlo con la nostra guida bio

Agrumi: attenti alla buccia “non edibile”

Come capire se la buccia degli agrumi non puo’ essere mangiata? L’utilizzo del fungicida Imazalil sugli agrumi per conservarli più a lungo è nocivo per la salute. Ecco la guida alla lettura dell’etichetta

Cachi: l’integratore naturale d’autunno

I cachi sono preziosi elisir per la salute, un rimedio naturale per inappetenza e stress psicofisico, un concentrato di vitamine del gruppo B, vitamina A, vitamina C, potassio e rame, utili a rafforzare il sistema immunitario durante la stagione autunnale

Aloe vera: medicina naturale per il tuo organismo

Originaria dell’Africa settentrionale l’Aloe vera (sin. Aloe barbadensis Miller) era
menzionata già da Ippocrate e da Plinio il Vecchio come pianta miracolosa; infatti la linfa gelatinosa all’interno delle foglie di tre anni contiene sostanze antisettiche in grado di debellare virus, batteri e funghi, acidi antinfiammatori che stimolano la crescita dell’epitelio, curano bruciature, ulcere, infiammazioni del pancreas, del colon, dei reni e del fegato, una ventina di polipeptidi che, in sinergia con le precedenti sostanze menzionate, stimolano il sistema immunitario sino a eliminare le cellule cancerogene

Portulaca: flower food ricco di Omega3

La Portulaca oleracea, diffusa come pianta ornamentale da fiore o considerata infestante, è una piantina perenne o annuale, molto rigogliosa in tutta Italia, caratterizzata da una crescita incredibilmente veloce (può crescere di diversi centimetri al giorno) e i semi rimangono vitali nel terreno fino a 40 anni. Le temperature ideali che ne assicurano una crescita vigorosa vanno dai 26 ai 32 gradi. La…

Coltivare la menta: 3 consigli per mantenerla sana tutto l’anno

Per fare il pieno di freschezza, regalatevene una collezione. Molto apprezzata in cucina, facilissima da tenere in vaso. La menta era già largamente utilizzata nella medicina Cinese per le proprietà calmanti e antispasmodiche. Ippocrate la considerava uno stimolante e Plinio ne decantava l’azione analgesica. Il genere Mentha è tra i più complessi del Regno Vegetale per la…

Estratto di pomodoro: insetticida efficace per le rose

I macerati e i decotti ottenuti con le foglie o l’intera pianta di pomodoro senza le radici e prima che si formino le bacche del pomodoro, agisce da insetticida per contatto contro afidi, cavolaie (azione repellente sugli individui adulti) e altri insetti come l’argide della rosa che ne bucherella le foglie.