Portulaca: la pianta officinale golosa e ricca di antiossidanti

La Portulaca oleracea, diffusa come pianta ornamentale da fiore o considerata infestante, è una piantina perenne o annuale, molto rigogliosa in tutta Italia, caratterizzata da una crescita incredibilmente veloce (può crescere di diversi centimetri al giorno) e i semi rimangono vitali nel terreno fino a 40 anni. E’ ricca di vitamina C e del complesso B, compresi riboflavina, piridossina, niacina, nonché carotenoidi, ferro, magnesio e calcio. Usata anche per curare diarrea, vomito, enterite acuta, emorroidi ed emorragie post-partum.