Cachi: l’integratore naturale d’autunno

I cachi sono preziosi elisir per la salute, un rimedio naturale per inappetenza e stress psicofisico, un concentrato di vitamine del gruppo B, vitamina A, vitamina C, potassio e rame, utili a rafforzare il sistema immunitario durante la stagione autunnale

Aloe vera: medicina naturale per il tuo organismo

Originaria dell’Africa settentrionale l’Aloe vera (sin. Aloe barbadensis Miller) era
menzionata già da Ippocrate e da Plinio il Vecchio come pianta miracolosa; infatti la linfa gelatinosa all’interno delle foglie di tre anni contiene sostanze antisettiche in grado di debellare virus, batteri e funghi, acidi antinfiammatori che stimolano la crescita dell’epitelio, curano bruciature, ulcere, infiammazioni del pancreas, del colon, dei reni e del fegato, una ventina di polipeptidi che, in sinergia con le precedenti sostanze menzionate, stimolano il sistema immunitario sino a eliminare le cellule cancerogene

Portulaca: flower food ricco di Omega3

La Portulaca oleracea, diffusa come pianta ornamentale da fiore o considerata infestante, è una piantina perenne o annuale, molto rigogliosa in tutta Italia, caratterizzata da una crescita incredibilmente veloce (può crescere di diversi centimetri al giorno) e i semi rimangono vitali nel terreno fino a 40 anni. Le temperature ideali che ne assicurano una crescita vigorosa vanno dai 26 ai 32 gradi. La…

Rucola: l’insalatina più ricca di vitamina K

La rucola è una insalatina piccante molto apprezzata per la sua fragranza e il gusto un po’ amaro, ma è anche una delle più rustiche brassicaceae ( comprende cavoli e  broccoli) che cresce spontaneamente nelle aree del Mediterraneo. Ecco le proprietà e i metodi di coltivazione bio

Nigella sativa: previene allergie alimentari e protegge l’intestino

La Nigella Sativa p utile per la guarigione di patologie intestinali e l’eliminazione del batterio dell’Helicobacter pylori semplicemente mangiando giornalmente un cucchiaino di semi insieme al miele. Ecco le altre proprietà e la guida per coltivarla con metodo biologico

Rosmarino:l’alleato naturale per una vita multitasking

Il rosmarino (Rosmarinus officinalis, L.) è un arbusto sempreverde appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, diffuso nelle zone costiere dell’Europa meridionale e del bacino del Mediterraneo. Proprietà: Nella lunga tradizione delle erbe studiate per gli effetti curativi, il rosmarino, collegato con il miglioramento e lo sviluppo delle capacità cognitive e della memoria, è stato utilizzato nella preparazione…

Feijoa sellowiana: un dolce frutto tropicale in giardino

Il frutto della feijoa è ricco di grassi polinsaturi, omega 3 e omega 6, arginina (un amminoacido coinvolto nei processi di crescita), di vitamina B9 (sin. acido folico), molta Vitamina C e vitamina K dalle proprietà antiemorragiche. Vuoi imparare a coltivarla? Ecco la guida!

Ortica: 3 idee per rimineralizzare il tuo organismo

L’ortica, Urtica dioica subsp. dioica e U. urens, è una pianta officinale ubiquitaria, dalle molteplici proprietà: tessili (se ne ricava un tessuto indistruttibile simile al lino), alimentari (tranne i semi), con interessanti applicazioni anche nella cosmesi naturale, documentate già negli antichi testi egiziani, greci e romani, un sapere che appartiene alla memoria collettiva, comprovato dai test di laboratorio condotti negli USA.

Origano: l’antistaminico efficace 100% naturale

Origano: l’antistaminico naturale efficace e pieno di proprietà benefiche. Bastano 3 gocce di olio essenziale di origano diluite con acqua. Volete anche coltivarlo in vaso? Ecco la guida su questa pianta officinale

Maschera allo yogurt e miele: una coccola per la tua pelle

Per togliere quel grigiore dal viso tipico della stagione invernale è importante utilizzare cosmesi naturali idratanti e antiage.

Prepariamoci a questa primavera con una maschera rigenerante ma delicata. Ha anche un effetto riacidificante, idratante e riequilibrante (per pelli secche o grasse).

Rhodiola: il nuovo sostituto del caffè

La Rhodiola rosea è una pianta officinale con influenze  sull’umore, sulla concentrazione, sulle funzioni metaboliche. Ma ci sono delle cotroindicazioni.