5 modi creativi per riciclare il caffè

Il caffè non dona solo una sferzata di energia ma ci sono facili ed efficaci utilizzi per il giardinaggio. E non solo: colora tessuti, sgrassa le pentole, profuma gli ambienti e tanto altro!

Greenpeace lancia l’allarme: 3.500 sostanze chimiche per produrre tessuti. Stop allo shopping non etico

L’industria tessile è la seconda più importante consumatrice d’acqua al mondo: il grado di inquinamento in  fiumi e oceani è altissimo stante le 3.500 sostanze chimiche usate per la produzione di tinte, tessuti e ammorbidenti. Tali sostanze hanno effetti per il nostro sistema endocrino e (purtroppo) legati a varie forme di cancro.

Greenpeace dal 2011 con la campagna “Detox” è in prima linea per chiedere la completa e definitiva eliminazione delle sostanze chimiche pericolose. Ed ecco i primi risultati:  circa 80 marchi tessili e fornitori le hanno bandite dal proprio processo produttivo.