Vitamina B12: come assumerla nelle diete Veg

Vitamina B12: verdura e frutta fresca, cruda, biologica o biodinamica bastano da sole a soddisfare il fabbisogno giornaliero. Ecco gli studi scientifici che lo dimostrano

Annunci

Miele ai bambini: ecco perchè sostituirlo allo zucchero

Il miele è il dolcificante ideale per i bambini, ma che abbiano superato almeno un anno di vita. Alla nascita, infatti, l’intestino di un neonato è praticamente sterile, successivamente, con il passare dei mesi entra a contatto prima con il latte materno e poi con i primi alimenti e si forma la flora intestinale.
Ma quale scegliere? Ecco alcuni consigli

Miele made in Italy: ad ogni varietà le sue proprietà

Gli utilizzi medicinali del miele si perdono nella notte dei tempi.
E’ stato considerato da tutte le antiche civiltà disinfettante, disintossicante, afrodisiaco, vermifugo, antitossico, stomachico e cicatrizzante e per ogni specifica patologia era indicato un differente tipo di miele: di timo, di leguminose, di frutti, ecc.
 Ad ogni miele le sue proprietà. Conosciamole meglio.

Bonus Verde: è ora di rifarsi il giardino. Detrazioni del 36% per spese fino a 5.000 euro

Bonus Verde: è ora di rifarsi il giardino.Vivere nel verde rende felici? Assolutamente si, ed il verde privato da quest’anno usufruirà di incentivi statali. Quindi ad essere felice sarà anche il vostro portafoglio!Un incentivo importante visto che oggi in Italia ogni abitante ha a disposizione 31,1 solo metri quadrati di verde urbano. Ecco di cosa si tratta.

I sensi del cioccolato: oltre 400 aromi tutti da scoprire

Il cioccolato, in particolare quello fondente e amaro, sprigiona oltre 400 aromi, coinvolgendo tutti e cinque i sensi. La degustazione inizia  dall’aspetto estetico ( colore, lucentezza, aspetto). Poi si passa all’udito: il tipico “snap” è il suono prodotto spezzando il cioccolato con le mani. Contiene più di 380 sostanze benefiche: fra queste, i flavonoidi e la serotonina che migliora l’umore.

Tessuti 100% naturali: scegli una coccola per la tua pelle

Possiamo contribuire a ridurre l’inquinamento partendo (anche) dall’abbigliamento.

Scegliere fibre naturali e biologiche è il primo passo per rispettare l’ambiente e la nostra pelle.

Partiamo da un consiglio per scegliere l’abbigliamento ecobio, imparando la differenza tra i vari materiali.
– Cotone, lana e seta sono propriamente detti biologici e sono certificabili.
– Canapa, bamboo, eucalipto, lino e ortica sono invece ecofriendly (garantiscono un ridotto impatto ambientale, non richiedendo l’utilizzo di pesticidi).

Green Station: stop nuove costruzioni, è ora di riqualificare

Il progetto Green station di Legambiente ha l’obiettivo di recuperare le stazioni abbandonate e promuovere progetti che abbiano finalità sociali d’interesse collettivo.

Attualmente le Green Station sono ben cinque: a Brenna Alzate (Lombardia), San Stino di Livenza (Veneto), Pescara centrale (Abruzzo), Potenza superiore (Basilicata) e Anzio (Lazio).

Il Natale più buono? E’ Veg

Essere vegetariani per scelta etica di amore verso tutti gli animali (anche a Natale), rende questa festa ancora più buona.