Xylella: il gelo “salva” gli ulivi. Ma il disseccamento non è necessariamente associato alla presenza del batterio

Quando qualche settimana fa la Puglia era colpita dal mal tempo, ricoprendola  di neve, l’unica buona notizia per gli agricoltori era stata la “evidenza scientifica” che con quelle temperature gelide gli insetti che propagano la Xylella fastidiosa  non sarebbero sopravvissuti. Inoltre, il Corriere del Mezzogiorno riporta i dati raccolti dai 172 ispettori dell’Agenzia regionale per…