Plantalàmpara: ecco la lampada che fa luce grazie alla fotosintesi clorofilliana

Secondo il rapporto pubblicato da National Household Survey, condotto dall’Istituto peruviano di statistica (INEI, simile al nostro ISTAT), il 42% delle zone rurali nella giungla peruviana non è raggiunto da elettricità. La regione Ucayali è quella peggio servita, con una copertura pari al 35,1% .

Questa invenzione parte da un’intuizione: lo sviluppo di una soluzione che sfrutta le ricchezze del luogo, come la terra e la vegetazione, per produrre energia elettrica in un territorio in cui le comunità locali, non hammo accesso ai servizi primari come l’elettricità, e non ha le risorse per sfruttare commercialmente i prodotti forestali, dovendo al contempo affrontare le continue minacce di invasioni e il disboscamento illegale.

A Lima, un team dell’università di ingegneria e tecnologia ha ideato, creato e sviluppato un dispositivo che funziona grazie alla  fotosintesi clorofilliana. Nasce così la Plantalàmpara, una lampada a led che si alimenta dall’energia pulita ricavata dalla terra e dalle piante. Produce un flusso di corrente che fornisce ben due ore di luce continuativa.

L’innovativa invenzione è già stata utilizzata in Perù, nel villaggio di Nuevo Saposoa, dove solo il 40% degli indigeni ha luce.

Nuova energia pulita per l’ambiente, green al 100%. L’innovazione e lo sviluppo sostenibile per la salvaguardia  della natura e delle culture.

Articolo: Dr.ssa Stefania Mangiapane

Foto: http://gestion.pe/tecnologia/plantalampara-diez-datos-sobre-sistema-que-genera-energia-nutrientes-plantas-2147738

Video: https://www.youtube.com/watch?v=t8H30OrxIKQ

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...