Olio: con prezzi alle stelle si produce in casa quello “espresso”

Dopo l’innalzamento dei prezzi dell’olio era prevedibile che l’idea di produrre l’olio in casa diventasse un sogno per molti italiani.

Ecco che una nuova start-up italiana Revoilution ha inventato il frantoio portatile.

Di cosa si tratta? E’ un piccolo robot da cucina che attraverso l’impiego di cialde (cubetti di polpa d’oliva) consente di produrre un “olio espresso”.

La cialda viene inserita all’interno di un cilindro, sciogliendosi con una temperatura inferiore ai 20°.

La fase successiva è la “gramolatura”: dura circa 30 minuti e serve a fare in modo che le molecole dell’acqua si separino meccanicamente da quelle dell’olio.

Al netto dell’investimento fatto per la macchina, pari a 500 euro produrre olio espresso costerà al consumatore 4 euro per ogni bottiglia da 250 millilitri. Vale a dire che un ottimo olio, migliore di quello reperibile al supermercato, costerà 16 euro al litro.

Articolo: Dr.ssa Stefania Mangiapane

Foto: http://www.olivoeolio.it/origine-olio-scopre-geolocalizzazione/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...