Allarme 5G, si abbattono migliaia di alberi per far posto alla fibra

Un accordo di condivisione reciproca stipulato tra Telecom Italia e Fastweb, colosso internazionale delle comunicazioni, coprirà l’Italia da Bolzano sino a Palermo per fornire velocità di download ed upload su smartphone tra le 100 e le 1000 volte rispetto allo standard attuale di 4G LTE, sfruttando le “onde millimetriche”, onde radio tra 30 e 300 GHz.
Il prezzo sulla salute e sull’ambiente è salatissimo a cominciare dal fatto che, secondo i test di valutazione ingegneristica sulla velocità di trasmissione del 5G condotti dal colosso americano Verizonha (pubblicati su OASI SANA), le microonde millimetriche dalle mini-antenne 5G trovano nell’acqua e negli alberi un ostacolo nel trasporto dati, cioè le foglie degli alberi assorbono lo spettro di banda del 5G, impedendone l’ottimale ricezione del segnale emesso dalle mini-antenne; così come bloccanti del segnale” del 5G vengono considerati tutti gli oggetti con altezza “oltre i 4 metri”, quali “pareti alte, statue e monumenti più piccoli, cartelloni pubblicitari e alberi di grandi dimensioni e siepi alte”.
La prima conseguenza è la capitozzatura di decine di migliaia di alberi secolari e rigogliosi dall’Inghilterra alla Francia, all’Olanda, in Italia e in America con una sincronicità sospetta.
Albert Einstein: “Temo il giorno in cui la tecnologia andrà oltre la nostra umanità: il mondo sarà popolato allora da una generazione di idioti”.
Inutilmente a Prato, a Roma e in Abruzzo, gli attivisti del comitato locale Stop 5G e le Mamme Stop 5G portano i loro figli nei prati per farli abbracciare agli alberi.
Tutti gli studi supportano la tesi che stare a contatto con la natura è positivo per la salute mentale e il benessere.
I danni riscontrati sulla salute  dalle radiazioni di segnali pulsatipolarizzazione delle onde elettromagnetiche e gli effetti non termici (cioè effetti ben diversi dal semplice riscaldamento dei tessuti) sono riportati su lavori scientifici pubblicati e reperibili  sul database governativo statunitense pubmed.
Per esempio è dimostrato che le “onde millimetriche” interferiscono a livello cellulare con il calcio ( Calcium signaling pubblicato su Cell,  VOLUME 131, ISSUE 6, P1047-1058, DECEMBER 14, 2007, autore Clapham DE; ; https://www.cell.com/action/showPdf?pii=S0092-8674%2807%2901531-0) e inducono modiche al DNA.
Dr.ssa Agr. Brigida Spataro
Foto: pixabay.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...